XL5 Mini-Viscosimetro da Processo e Bordo Macchina: non sempre più grande significa più bello

XL5 Mini-Viscosimetro da Processo e Bordo Macchina: non sempre più grande significa più bello

XL5 di Hydramotion, UK è il nuovo Viscosimetro di Processo super compatto con le dimensioni record di solo 10 mm di ∅ del sensore per un peso di 1.2 kg con una lunghezza complessiva di poco più di 200 mm.

Hydramotion, UK leader mondiale della Misura di Viscosità in linea, bordo macchina, laboratorio e portatile ha realizzato sulla falsa riga del modello best-seller XL7 un nuovo gioiello di miniaturizzazione: XL5 è stato progettato per risolvere l’annoso problema di spazi ristretti, macchine compatte, piccoli serbatoi o reattori…dove la qualità della misura deve essere coniugata a delle dimensioni compatte e come da standard Hydramotion, senza alcuna manutenzione.

XL5 è in grado di misurare la Viscosità in continuo nel range 0 -10^9 cP con una accuratezza dell’1% in lettura ed una risoluzione di 0.1 cP e sempre, sempre, sempre senza parti in movimento, echi, ultrasuoni, forchette, palle che cadono, capillari o altre vecchie tecnologie…ma solo con la sua risonanza meramente elettronica.

Hydramotion Viscosimetri Principio di MisuraNel Food & Beverage, nel Pharma, nel Biotech…tutti questi segmenti di mercato hanno dei requisiti igienici imprescindibili: XL5 è un viscosimetro di processo idoneo per procedure CIP e presenta una finitura superficiale di tipo Farmaceutica Ra < 0.4 µm o anche rivestita in fluoropolimero. Qualsiasi connessione igienica è possibile tra le quali 3-A, RJT, IDF, DIN, SMS, Varivent®….fra le principali.

XL5 Viscosimetro Sanitario

Per questo Viscosimetro di Processo le condizioni operative sono veramente il massimo tecnologico potendo misurare la viscosità in continuo da -20 a +100°C con un range di pressioni virtualmente infinito. Le parti bagnate presentano come materiali standard SS316 o SS316L ma possono essere costruite, a seconda dell’applicazione, in Alloy C22, Alloy C276 o anche in Duplex S32750…

Anche l’installazione in campo è facilitata dalla certificazione per Area Pericolosa idonea per Zona 2, 1, 0 CE ATEX Ex ia IIC T1…T6 Ga o anche IECEx e Div1 Class 1 Group A per le vostre esportazioni all’estero senza problemi. XL5 si connette con un cavo anche lungo fino a 1,000 metri con tutte le serie di elettroniche remote VP-X di Hydramotion, UK.

Quali applicazioni?

  • Bordo macchina
  • Fermentatori nel Biotech
  • Analisi e controllo di creme/gelatine/yogurt nell’Alimentare
  • Cosmetica e similare per la preparazione di basi….
Articolo precedente
Produzione Alcoli Grassi: controllo colore APHA Hazen e rimozione Nickel con i nostri analizzatori Optek
Articolo successivo
Download Workshop “Qualità del Prodotto, Sicurezza in Impianto e Abbattimento dei Costi con le nuove applicazioni analitiche di Optek per Processi Petrolchimici”

Post correlati

Menu