Serie SC Controllori PID Multifunzione di FUJI Electric, per i tuoi quadri d’autore

Serie SC Controllori PID Multifunzione di FUJI Electric, per i tuoi quadri d’autore

La nuova serie SC Controllori PID Multifunzione di FUJI Electric rappresenta tecnicamente un passo avanti nella miniaturizzazione e nella potenza dei microcontrollori da quadro con in più uno spettacolare schermo grafico a colori di tipo LCD e di tipo touch da 4.3″ con 480 x 272 pixels.

SC presenta queste caratteristiche:

  • Formato IEC / DIN 72 x 144 mm  ( W x H )
  • Totalmente retrocompatibile con i vecchi PID
  • Il Controllore, il Display, le funzioni di I/O sono con CPU indipendenti per massima affidabilità.
  • I modelli SC110 e SC210 hanno il manual loader già installato
  • Comunicazione ModBus Ethernet o RS-485 RTU
  • NestBus per comunicazione peer-to-peer
  • Porta infrarossi per esportazione dati su PC

Come Controllori PID Proporzionale Integrale Derivativo la famiglia SC ha come Input

  • 2 x Ingressi Universali DC, Termocoppie, RTD, Potenziometri
  • 4 x 1-5 V DC
  • 5 x Ingressi Digitali
  • 1 x Ingresso ad impulsi ad alta velocità

mentre come Output

  • 2 x Corrente 4 – 20 mA
  • 2 x Tensione 1 -5 V
  • 5 x Relè o Contatti Ottici
  • 1 x Relè RUN

L’Operatore ha immediatamente la situazione del loop di controllo grazie alle diverse possibilità di visualizzazione:

  1. Short Trend
  2. Grafico a barre
  3. Display digitale
  4. 2 sezioni grafiche a barre

Questa famiglia di Controllori PID ha come punto di forza la semplicità di utilizzo e di programmazione :

  • Regolazione “live” cioè i parametri PID mentre sono aggiustati se ne vede subito la risposta
  • Programmazione facile grazie al tastierino touch
  • Configurazioni con colori liberamente settabili
  • Monitoraggio in tempo reale degli ingressi e delle uscite

La serie SC è definita un piccolo DCS in miniatura grazie alla sue capacità computazionali elevate e con le funzioni d controllo sequenziali: 2 blocchi PID, 48 blocchi di calcolo, 12 blocchi sequenziali sono la cifra della potenza di questo controllore di processo. Un paio di esempi di controllo avanzato:

– Controllo iniezione additivi chimici: questi controllori PID gestiscono 2 loops per l’acqua e gli additivi. La loro portata è in rapporto costante a quella dell’acqua. Vengono anche monitorati pH e Conducibilità.

Controllore PID Iniezione Addittivi Chimici

– Controllo Temperatura Reattore: il loop di controllo della temperatura del reattore è connesso in cascata con il loop dell’acqua calda nel serbatoio. Il loop secondario controlla le valvole con l’acqua calda e il vapore.

Controllore PID Controllo Temperatura Reattore

La serie SC può far parte di una architettura complessa con SCADA e anche in modalità peer-to-peer per una flessibilità inarrivabile.

Articolo precedente
PHU Registratore Videografico 9-18-27-36 curve: il Gigante Buono.
Articolo successivo
PXF Controllori Digitali Temperatura di FUJI Electric: la nuova generazione della Qualità per i Quadristi

Post correlati

Menu