Strumentazione da campo

La strumentazione da campo è basata su strumenti di controllo (sensori, trasduttori, trasmettitori, controllori, valvole e attuatori di portata, di livello, di pressione, di temperatura, per l’analisi di gas e liquidi) volti a misurare, monitorare e gestire in modo diretto un’ampia gamma di processi industriali, in funzione di un grande ventaglio di necessità. Per questo quella di Tecnova HT è veramente una strumentazione “da campo”, sempre studiata in modo specifico per ogni situazione, e non “da brochure”.

Soluzioni evolute per il controllo industriale

Parametro di misura

Trasmettitori Smart Hart

Flowcomputers & Indicatori

Interbloccaggi di Processo

Filtri Aria Strumenti

Pressostati & termostati

Registratori & Indicatori Barton

Applicazioni in Campo

Dal 1974 la nostra filosofia non è mai cambiata e mai cambierà: fornire la migliore strumentazione da campo sul mercato. Accuratezza, Ripetibilità, Affidabilità è il mantra che ripetiamo da più di quarant’anni a beneficio del Cliente e migliorare veramente i processi industriali e il controllo industriale complessivo.

TECNOVA HT si propone come partner verso il Cliente non tanto per una semplice fornitura di strumenti di controllo in quanto tale, ma soprattutto per capire le esigenze del Cliente stesso basate su diversi punti essenziali:

  • Scopo dello Strumento
  • Condizioni di Processo
  • Certificazioni richieste
  • Budget a disposizione

La scelta degli strumenti di controllo è quindi mediata dalla grande esperienza di TECNOVA HT nella Strumentazione da campo per evitare gli errori tecnici più classici e grossolani, ma anche da una visione più allargata dell’installazione tenendo conto quindi di:

  • incremento della Sicurezza per Persone e cose
  • miglioramenti oggettivi in termini di maggior Resa Produttiva
  • riduzione delle Spese di Gestione
  • Manutenzione e parti di ricambio
  • Costo globale di esercizio

La nostra linea Pressioni, ad esempio. Mutuata dalle soluzioni pionieristiche degli anni ’70 con Fischer & Porter nello stabilimento di Clermont-Ferrand in Francia, ha avuto uno sviluppo tecnologico esponenziale grazie all’ingresso del gruppo FUJI Electric Japan negli anni ’80, con la costruzione di una moderna struttura produttiva raddoppiata nel 2015. Pressioni differenziali, Assolute, Relative…d’accordo, come molti altri Vendors, ma tutte con soluzioni tecnologiche specifiche: ad esempio il differenziale FKC11 con 1-10 mbar di span, oppure il riempimento goccia a goccia per diversi giorni dei capillari per separatori, perché FUJI, a differenza di tanti altri, non lo esternalizza. Materiali esotici come Hastelloy, Tantalio, PTFE per i processi più aggressivi o per servizi specifici come Cloro ed Idrogeno. Grazie ai pulsanti integrati nel display facile settaggio in campo senza costosi HandHeld proprietari e con la doppia certificazione-ia & -d non ci sono più limitazioni. Capitolo a parte la linea Alta Statica, specifica per Oil & Gas, con Pressioni operative fino a 1045 bar , testati fino a 1545 bar. Tutti i trasmettitori FUJI sono certificati Type Approval per uso Navale.

I Pressostati & Termostati ITT Neo-Dyn sono progettati per essere attuati quando un valore specifico di pressione, relativa ad un gas o liquido, viene rilevato dagli strumenti di controllo. Quando il set point è raggiunto, il pressostato apre o chiude un circuito. Questo permette di gestire un controllo o un allarme che incrementano l’affidabilità e la sicurezza sul campo. Il design Neo-Dyn è basato sulla molla “Belleville” che garantisce una vita operativa ed una ripetibilità incredibile non essendo influenzata dalle vibrazioni come altri pressostati.

BARTON UK, ora confluita nel Gruppo CAMERON, divisione Measurement Systems, ha profondamente influenzato dagli anni ’60 tutto il mercato Oil & Gas introducendo la celeberrima Cella Barton® che essendo puramente meccanica ha il dono della vita eterna: switches, indicatori e registratori a carta circolare sono basati su questa Cella a pressione differenziale DPU che, senza alimentazione elettrica di sorta, gestisce per decenni le misure in campo. In particolare Barton® DP Switches sono disponibili per una serie completa di campi e pressioni di design sempre idonei per applicazioni con pressione differenziale, portata e livello dei liquidi.

Perché proponiamo Trasduttori di pressione I/P? In genere il trasduttore I/P è uno strumento versatile che usa un segnale elettrico per regolare proporzionalmente la pressione del media gassoso: l’applicazione classica è attuare una valvola, ma possono essere impiegati in moltissime altre situazioni al posto della regolazione manuale. Una volta che il trasduttore I/P è stato selezionato correttamente, installato come da manuale e mantenuto diligentemente, esso è in grado di affiancare il tuo lavoro per decine di anni senza problemi di sorta

Ogni device in consegna al Cliente, senza eccezioni, viene controllato e se necessario calibrato presso i nostri laboratori interni dotati di Strumentazione certificata Accredia e all’interno delle Procedure ISO 9001:2015 di cui TECNOVA HT si è dotata. Grazie ai colleghi di TECNOVASERVICE è possibile da parte del Cliente richiedere un Service on-site per una eventuale supervisione dell’installazione della nostra Strumentazione da campo oppure per una configurazione più dettagliata dell’elettronica di bordo. Il Servizio di Riparazione in-house, grazie alla nostra rapida diagnostica e allo stoccaggio di parti di ricambio pronte all’uso, permette un downtime minimo per una maggiore efficienza.

Che siano sensori, trasmettitori o trasduttori di pressione, di livello, di temperatura, per l’analisi di gas e liquidi, o sistemi integrati per l’ottimizzazione e il controllo industriale, scegli TECNOVA HT. Per il Vero Campo.

Per le Misure di Portata e le soluzioni di Quadristica fate riferimento alle pagine dedicate.

Catalogo generale

Libreria Tecnica

News di settore

Vuoi maggiori informazioni?

Menu