Conduttivimetro di Processo ACF60-35 di Optek per un vero controllo di qualità

Conduttivimetro di Processo ACF60-35 di Optek per un vero controllo di qualità

Il Conduttivimetro di Processo ACF60-35 di Optek è semplicemente il miglior partner possibile per il controllo analitico in linea per servizio liquido realmente completo in quanto può anche essere aggiunto come libera scelta sia alle celle classiche in acciaio inox sia alle celle monouso S.U.C Single Use Cell insieme alla concentrazione per via fotometrica, alla temperatura e al pH…tutti questi segnali sono contemporaneamente gestibili dall’elettronica dedicata C8000 sempre di Optek per il controllo totale del Processo oppure con il controllore specifico C800 dedicato solo alla Conducibilità e al pH.

Conoscere infatti la conducibilità del processo liquido è uno dei capisaldi del controllo qualità in produzione: il conduttivimetro di processo ACF60 soddisfa tutti i requisiti tecnici delle Normative internazionali per assicurare misure affidabili e ripetibili:

Campo di misura 0 – 850 µS/cm per la misura della conducibilità secondo UNI EN 27888 / ISO 7888 e ASTM D1125 

Questo sofisticato strumento infatti a differenza dei “conduttivimetri da battaglia” presenta una configurazione tecnica senza eguali grazie ai suoi 6 elettrodi con tecnologia quadripolo. Oltre ad una accuratezza elevatissima questa tipologia di sensore riduce in modo drammatico la sua sensibilità allo sporcamento e alla polarizzazione, allungando la sua vita operativa utile. Inoltre grazie al suo sensore di temperatura integrato il valore della conducibilità viene compensato in tempo reale.

Dove viene applicato il controllo della conducibilità con ACF60?

  • prima e dopo la colonna cromatografica
  • analisi acqua pura, potabile e trattata
  • nella ultrafiltrazione
  • nel controllo di fase nelle produzioni alimentari
  • durante il CIP cleaning in place
  • con la tecnologia S.U.C. Single Use Cell

Conduttivimetro di Processo Applicazioni

In particolare questo conduttivimetro di processo è inseribile in diversi modelli S.U.C. Single Use Cell cioè celle monouso sempre di Optek senza errori grazie all’attacco studiato nei più piccoli particolari e soprattutto in modo sicuro grazie al Safe-Lock metallico che blocca in modo rigido il sistema analitico.

Queste le celle già progettate per l’integrazione con il sensore di conducibilità:

  • SUC 01 per la conducibilità
  • SUC 03 per la conducibilità e pH
  • SUC 05 per la conducibilità e la concentrazione ottica
  • SUC 07 per la conducibilità, il pH e la concentrazione ottica

Caratteristiche Tecniche del modello ACF60-35

  • Range di Misura: da 0 – 10 μS/cm a 0 – 850 μS/cm , per misurare con un solo sensore sia campi bassi che campi alti
  • Ottimizzato per CIP/SIP conforme USP class VI
  • Microprocessore digitale interno che assicura massima sicurezza e linearità
  • Dimensioni da DN 6 a DN 150 come standard, altre a richiesta
  • Materiale bagnato in PEEK conforme FDA, USP Class VI
  • Elettrodi in SS 1.4435 ( SS316 L), df < 1%, BN2 o in Hastelloy 2.4602 Hastelloy C22
  • O-ring in EPDM conforme FDA, USP Class VI
  • Massima Pressione Operativa  @Temperatura di Processo
    20 bar (290 psi) @ + 50 °C (122 °F) / 10 bar (145 psi) @ +100 °C (212 °F) / 4 bar ( 58 psi) @ +135 °C (275 °F)

Vediamo anche la Calibrazione di questo conduttivimetro di processo:

 

Articolo precedente
Come installare il Misuratore di Portata ad Inserzione FPI per Servizio Acqua senza problemi
Articolo successivo
Portaelettrodo di pH modello PF12 per analisi in farmaceutica e biotech

Post correlati

Menu