ZFK8 Analizzatore di Ossigeno QAL1 In Situ per Analisi Emissioni e Processo

ZFK8 Analizzatore di Ossigeno QAL1 In Situ per Analisi Emissioni e Processo

Il sistema  composto da ZFK8 Analizzatore di Ossigeno QAL1 In Situ e ZKM sua elettronica separata da campo, entrambe di FUJI Electric , rappresenta semplicemente lo Stato dell’Arte di questa analisi certificata. Non temiamo smentite: i nostri Concorrenti molto spesso si affidano a questo sistema totalmente certificato perché è ineccepibile dal punto di vista tecnico ed estremamente competitivo rispetto a prodotti di pari qualità, i nostri Clienti invece hanno imparato ad apprezzare l’affidabilità totale dello ZFK8, la mancanza di manutenzione routinaria e soprattutto una accuratezza e ripetibilità dell’Analisi, anche durante i transitori della caldaia, che non ha eguali sul mercato.

ZFK8 CartdrigePer controllare le Emissioni da Forni o da Caldaie al fine di migliorare la performance della combustione riducendo quindi le emissioni di CO2, SOx e NOx oppure direttamente a Camino per certificare la concentrazione di Ossigeno, ZFK8 basato sul principio di misura all’Ossido di Zirconio e senza parti in movimento, funziona sempre in qualunque condizione. Non solo, ma l’eventuale sostituzione del cartdrige interno avviene senza smontare lo strumento dal camino o dal piping e pertanto non ci sono costi occulti per chiamare personale specializzato terzo o per rimandare il sistema alla Casa Madre. A differenza di prodotti sedicenti similari ZFK8 integra un sensore di Temperatura con una scaldiglia interna per mantenere il Sensore all’Ossido di Zirconio a temperatura costante per una accuratezza di analisi in tutto il Ciclo Operativo, compreso i Transitori, e soprattutto per allungare più possibile la vita media della cartuccia abbattendo i costi di ownership.

Lo ZFK8 Analizzatore di Ossigeno QAL1 In Situ viene fornito già totalmente presettato e quindi direttamente installabile in Campo ma l’Operatore può sempre interagire direttamente con il comodo tastierino fronte elettronica che si integra in una filosofia di Sicurezza Globale infatti:

  • Grazie alla funzione KeyLock vengono eliminati eventuali errori operativi
  • In caso di guasto della Termocoppia per il controllo di Temperatura l’alimentazione elettrica viene interrotta autonomamente
  • In caso di Emergenza Generica l’alimentazione elettrica è interrompibile da remoto con un segnale Input Esterno
  • Disponibile versione CE ATEX Zona 1 II 2GD EEx d IIC T6/T5/T3 sonde comprese

 

ZKM IntegrazioneA seconda delle applicazioni TECNOVA HT integra il sistema aggiungendo il proprio know-how ultraventennale: sono disponibili pertanto Sonde Prelievo fumi a lunghezza customizzata, con attacco a processo flangiato ANSI/DIN o filettato, materiali da SS a Hastelloy… Lo stesso sensore può essere integrato in altre tipologie di sonde dotate di eiettori che permettono di misurare in situ fino a 1500°C. TECNOVA HT fornisce la misura di Ossigeno, di Temperatura e di Portata, come singolo pacchetto, e realizza anche Pannelli di regolazione, controllo e purga per i Convertitori ZKM di FUJI, integrando flussimetri e riduttori.

Quali caratteristiche tecniche prevede ZFK8 Analizzatore di Ossigeno QAL1 In Situ ?

  • Range di Analisi 0-2 ÷ 50 vol% di O2
  • Accuratezza 1%, Ripetibilità 0.5%
  • Tempo di Risposta immediato pari ∼4 sec, con sonda prelevo fumi di lunghezza maggiore ∼4-7 sec
  • Uscite Disponibili 4-20 mA, RS232C, RS485 Modbus
  • -20°C < T Fumi < +1590°C
  • – 3 kPa < P fumi < +3 kPa
  • Ingresso Gas di Calibrazione DN 1/4″, opzionale Aria di Purga DN 1/4″
  • Calibrazione disponibile Manuale , Automatica, Manuale e Automatica
  • Purga opzionale auto-temporizzabile
  • Funzione hold ultimo valore di analisi in caso di manutenzione, rimpiazzo cartdrige o durante purga
  • Alimentazione 100 – 120 VAC o 200 – 240 VAC

 

Menu