McCrometer Inc., dove è stato brevettato il V-Cone™

McCrometer Inc., dove è stato brevettato il V-Cone™ è una società californiana attiva da più di 60 anni nel campo della misura di portata per il mercato civile, agricolo, industriale, oil & gas. Il suo nome in Italia è associato sicuramente alla soluzione V-Cone™ ma in realtà il suo portfolio prodotti per la misura di portata si differenzia in questo modo:

Il sito produttivo di Hemet è l’unica sede di McCrometer pertanto tutta la catena operativa dalla R&D al Sourcing, dalle Saldature ai Test non Distruttivi, dalla Verniciatura alla Calibrazione avviene sotto il controllo diretto degli operatori McCrometer.

In particolare al circuito di calibrazione ISO 17025 presente ad Hemet ed idoneo fino a meters aventi DN 16″ è stato recentemente affiancato il megacircuito di Porterville, sempre in California, per meters fino a 72″, anch’esso ovviamente certificato ISO 17025.

McCrometer Inc., dove è stato brevettato il V-Cone™ è ovviamente conosciuta in tutto il mondo per aver depositato il primo di una lunga serie di brevetti già nel 1987:

4,638,672

L’inventore ovviamente non poteva che essere il sig McCall da cui arriva parte del nome Mc Crometer!

Dopo aver brevettato il V-Cone™, il team di lavoro con a capo McCall ha brevettato anche il Wafer-Cone™ che a differenza del fratello maggiore V-Cone™ non viene costruito e saldato a mano ma prodotto da un cilindro pieno e scavato da una macchina a controllo numerico.

Nel 2016, a coronamento di anni di sforzi ed investimenti, il V-Cone™ si è guadagnato l’inserimento a pieno titolo nelle ISO 5167:2016 part 5 “Cone Meters” e quindi ora in grado di rimpiazzare altri flow element con caratteristiche più scadenti come flange e venturi.

Quali applicazioni sono idonee per il V-Cone™?

  1. funziona con liquidi, gas e vapore
  2. una delle poche soluzioni funzionanti per vapore saturo e surriscaldato
  3. ideale per monitoraggio consumi aria compressa
  4. non usa i soliti diametri monte valle quindi è ideale per retrofit
  5. si accoppia con qualsiasi trasmettitore multimarca
  6. idoneo per biogas e gas da discarica grazie alle minime perdite di carico
  7. costruito da CS a SS fino al SuperDuplex per qualsiasi fluido aggressivo

McCrometer Inc., dove è stato brevettato il V-Cone™, è una delle poche società al mondo che calibri uno ad uno ogni singolo V-Cone™ e ne rilasci certificato specifico. A seconda della calibrazione è garantita una accuratezza in lettura dell’1% o dello 0.5% per le applicazioni più demanding.

Ma non solo V-Cone. Ora è disponibile anche FPI Full Profile Insertion Misuratore di Portata Magnetico ad Inserzione con la stessa accuratezza dei magnetici classici full-bore ma con una semplicità di installazione a caldo (hot-tap) senza eguali e soprattutto senza bonificare ed interrompere la distribuzione dell’acqua ai Clienti.

McCrometer, Ca, USA invece ha ridefinito completamente il concetto del misuratore di portata magnetico ad inserzione grazie all’invenzione di FPI Full Profile Insertion che a differenza di prodotti similari legge tutto il profilo di velocità proprio del liquido all’interno del tubo di processo, ne esegue l’analisi e ne interpola i risultati nel trasmettitore, tenendo conto di eventuali deformazioni del profilo stesso dovute a curve o valvole e restituendo una misura di portata volumetrica con una accuratezza garantita pari al ± 0.5% nel range di velocità 0.3 ÷ 10 m/s e ± 1.0% nel range di velocità 0.1 ÷ 0.3 m/s  in qualunque tubo da DN 100 a DN 3000.

Articolo precedente
ELDRIDGE Products, la Misura di Portata Massica per i Gas più semplice del mondo
Articolo successivo
SINTROL OY, la Misura della Polvere per applicazioni Industriali

Post correlati

Nessun risultato trovato.
Menu